About

Cosa facciamo

La sezione SOLE della UAI si occupa di monitorizzare costantemente l’attivita’ della nostra stella principalmente tramite l’osservazione visuale.

L’attivita’ solare viene rilevata contando e disegnando i gruppi, le macchie e le facole presenti sul disco del Sole.

I dati vengono poi elaborati dal responsabile di sezione e confrontati coi dati dei principali centri di raccolta internazionali quali l’AAVSO, il SIDC di Bruxelles, l’Osservatorio Astronomico di Catania.

All’attivita’ visuale recentemente si sta cercando di sviluppare anche un’attivita’ di osservazioni in H-Alpha e nel radio. A questo proposito si invita qualsiasi astrofilo interessato a quaesto tipo di osservazioni a contattare il responsabile di sezione.

I dati vengono pubblicati sulla rivista Astronomia UAI.

Le persone

Responsabile della sezione e’: Luciano Piovan

Collaborano alla ricerca:

  • Roberto Battaiola
  • Massimo Cicognani
  • Emilio Colombo
  • Francesco Decorso
  • Fabio Fedele
  • Stefania Ferrari
  • Maurizio Locatelli
  • Enrico Mariani
  • Giuseppe Ornaghi

Il sito web è curato da Fabio Fedele

Il tuo contributo

L’osservazione visuale del Sole non è complicata e non richiede grossi strumenti ed attrezzature costose; inoltre permette di ottenere dati scientifici di particolare interesse e utilizzabili dalla comunita’ scientifica; richiede comunque costanza nell’osservazione ed impegno.

Il Sole e’ l’unico astro che permette di fare astronomia anche di giorno e senza il problema dell’inquinamento luminoso che tanto ormai congestiona l’attivita’ degli astrofili.

Se vuoi partecipare o anche solo per chiedere informazioni e chiarimenti il nostro indirizzo email è: sole@uai.it

Background photo credit: Parker Solar Probe – NASA/Johns Hopkins APL

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.Unione Astrofili Italiani – 2020