=====> ANNO 2005 <=====

                    Media annuale numero di Wolf : 40

Mese

Media macchie

Media Gruppi

Numero Wolf

Area

Stato

Gennaio

32

2.4

43

508

definitivo

Febbraio

19

3.1

36

338

definitivo

Marzo

23

2.4

34

314

definitivo

Aprile

20

2.6

32

273

definitivo

Maggio

49

3.4

55

526

definitivo

Giugno

29

3.2

52

452

definitivo

Luglio

33

3.5

59

402

definitivo

Agosto

25

3.2

53

344

definitivo

Settembre

19

1.3

31

321

definitivo

Ottobre

26

1

11

46

definitivo

Novembre

1

1.0

24

273

definitivo

Dicembre

29

4.0

50

387

definitivo

 

Numero di osservazioni effettuate = 1882 con una media di  5,1 osservazioni al giorno

 

ATTIVITA' SOLARE NEL RADIO:RILEVAZIONE DI BRILLAMNETI SOLARI (SID)
Gli osservatori sono stati principalmente tre:  Battaiola Roberto,  Bressan Giorgio  e  De Filippo Guglielmo.

Il gruppo ha monitorato principalmente le frequenze HWU e DHO emesse da stazioni radio in Francia ed in Germania.

L’attività solare nel 2005, ha evidenziato una costante ma continua diminuzione, legata all’andamento del ciclo che si presentava nel periodo osservato, tendente alla fase di minimo previsto nel 2007. I brillamenti generati ed osservati però sembravano non seguire questo trend. Infatti, come mostrano i grafici sotto riportati, dopo un calo avvenuto nei primi 4 mesi dell’anno, si è assistito ad un notevole incremento degli stessi, anche con la presenza di notevoli brillamenti X ed M. Il culmine è stato raggiunto in Settembre, con ben 10X, 26M e 85C generati (Fig. 1ab). Tra l’altro il brillamento più energetico dell’anno si è sviluppato prodotto proprio in Settembre (Fig. 4ab), ed è stato classificato X17.

Come gruppo abbiamo coperto “osservativamente” tutti i mesi, riuscendo a monitorare molti tra gli eventi più significativi, tra cui anche il brillamento X17 appena citato. Nel mese di Settembre abbiamo inoltre registrato molti eventi non segnalati dal satellite GOES, ed indicati sui grafici giornalieri nelle fig. 2ab,3ab,4ab sotto riportati come NC. Questi eventi non possono essere considerati spuri, in quanto osservati in contemporanea da almeno due osservatori, e su frequenze diverse (infatti i grafici di DeFilippo sono stati realizzati monitorando DHO in Germania sui 23.4 kHz, mentre Battaiola ha utilizzato la stazione HWU in Francia sui 18.3 kHz).

Dobbiamo segnalare inoltre che nell’arco dell’anno e soprattutto nei periodi di più bassa attività geomagnetica, il gruppo ha registrato ben 27 brillamenti “deboli” di tipologia B. Questo sta ad evidenziare la notevole sensibilità degli strumenti in nostro possesso.

Il bilancio in questo primo nostro anno di attività, non può che ritenersi positivo, e questo anche in ottica futura non può che essere di buon auspicio, infatti altri osservatori hanno iniziato la costruzione della strumentazione radio necessaria al monitoraggio radio degli eventi SID, e ci si auspica che a breve anch’essi possano divenire operativi al 100%, fornendo così un ulteriore e prezioso contributo, alla sezione (anche se ahimé il minimo del ciclo solare porterà ad una minore attività geomagnetica). Alcuni di loro hanno inoltre presentato notevoli progetti di miglioria alle strumentazioni attualmente in utilizzo.

Roberto Battaiola
GSrSI - IARA - UAI se. Sole

(Cliccare sull'immagine per ingrandire)

Brillamenti_2005_fig1a.jpg (43236 byte) Brillamenti_2005_fig1b.jpg (43045 byte)

                                               Fig. 1a                                                                                                   Fig. 1b

Brillamenti_2005_fig2a.jpg (41955 byte) Brillamenti_2005_fig2b.jpg (43308 byte)

                                                  Fig. 2a                                                                                                   Fig. 2b

Brillamenti_2005_fig3a.jpg (40913 byte) Brillamenti_2005_fig3b.jpg (41693 byte)

                                                    Fig. 3a                                                                                                  Fig. 3b

Brillamenti_2005_fig4a.jpg (40072 byte) Brillamenti_2005_fig4b.jpg (40241 byte)

                                                     Fig. 4a                                                                                                Fig. 4b

 

GRAFICI ANNUALI DI ATTIVITA'
(Cliccare sull'immagine per ingrandire)

NW05.GIF (5234 byte)  Aree05.GIF (7484 byte)

                               Numero di Wolf                                                            Diagramma Aree

Gruppi_05.GIF (3333 byte)  Macchie_05.GIF (5286 byte)

                        Diagramma Gruppi                                                           Diagramma Macchie

Farfalla05.GIF (4991 byte)  DensitaLat05.GIF (5036 byte)

                        Diagramma farfalla                                               Diagramma delle densità in Latitudine

Evol_long_Nord_2005.GIF (4722 byte)  Evol_Long_Sud_2005.GIF (5146 byte)

   Evoluzione gruppi in Longitudine emisfero Nord              Evoluzione gruppi in Longitudine emisfero Sud